EVENTI




Caricamento del calendario
in corso...


CATEGORIE

FORMULA UNO GP2 FIA GT1 WTCC GT OPEN WORLD SERIES F.RENAULT AUTO GP RALLY ITALIA FERRARI CHALLENGE TROFEO GRANTURISMO MC C.I. SUPERSTARS CAMPIONATO ITALIANO GT C.I. TURISMO ENDURANCE C.I. PROTOTIPI C.I. VELOCITà MONTAGNA CLIO CUP ITALIA EUROCUP FR 2.0 FORMULA RENAULT 2.0 ITA C.I. FORMULA 3 C.I. FORMULA ABARTH FORMULA JUNIOR MONZA KARTING ALTRE CATEGORIE ARCHIVIO A1 Grand Prix Italia Formula Master ETCS Formula Azzurra ITCC EGTS C.I. Turismo Formula Monza 1.6 Photo Special Report Euro 3000 Trofeo Maserati 3000 ProSeries Comunicati Minardi Motorshow Bologna SBK Special 6 Ore di Misano Simulatori

INFORACE

Regolamenti CSAI Organi Competenti Brevetti e Licenze Consigli Utili

MEDIABOX

Links motorsport Comunicati Ferrari

SERVICES

Annunci Feed Rss News sul tuo sito

> HOME > NEWS

Benvissuto Racing


Archivio storico: 2005 | 2006 | 2007 | 2008 | 2009

SEZIONI INTERNE: NEWS | GALLERY | CALENDARIO | CLASSIFICA

» IAQUINTA E BACCI VINCONO LE GARE DEL MUGELLO

Il calabrese della Line Race Iaquinta (nella foto) ed il toscano Bacci della Mac Competition i vincitori del terzo appuntamento dell’esaltante serie addestrativa ACI-CSAI.

Il 18enne cosentino di Castrovillari Simone Iaquinta ha vinto la gara 1 del terzo appuntamento del Campionato Italiano Formula Azzurra, Trofeo Michele Alboreto sul Mugello Circuit dove è anche stato autore del miglior giro proprio sulle ultime battute, in 1’59”416 a 123, 200 Km di media oraria.

Il pilota della Race Line è scattato dalla seconda fila, dopo aver ottenuto il quarto tempo in qualifica, ha approfittato con prontezza della bagarre tra il poleman fiorentino Marco Falci ed il romano Simone Taloni finiti sull’erba durante il duello per il comando al primo giro. A quel punto il calabrese ha difeso con decisione la testa della corsa, anche quando in due occasioni la safety car ha livellato le posizioni. –“Sono molto contento di questa vittoria – ha dichiarato Iaquinta al traguardo – quando i due avversari sono usciti di pista non ho perso l’occasione di portarmi al comando. La vettura è stata perfetta per tutta la gara, il lavoro del team è risultato perfetto”.

Secondo sul podio il 20enne siracusano Eugenio Palmeri, anche lui portacolori Race Line come il vincitore. Il siciliano è stato autore di una avvincente rimonta dall’8^ posizione d partenza, dovuta ad un errore durante le qualifiche concluse sulla sabbia. Palmeri ha risalito la corrente con determinazione e prontezza nell’approfittare delle altrui indecisioni. Altro siciliano sul podio il 17enne agrigentino della Mac Competition Marco Moscato nuovo leder del tricolore, partito molto bene dalla terza fila e subito si è portato alle spalle di Iaquinta, ha lottato con vari avversari perdendo anche le posizioni da podio. Quando al penultimo giro il toscano Bacci in quel momento terzo, è uscito sull’erba nell’insidioso tratto tra Poggio Secco e Materassi, il pilota siciliano ha agguantato il podio.

In gara 2 vittoria per il 16enne fiorentino Edoardo Bacci, portacolori della Mac Competition, alla fine di una corsa che è stata 23 minuti di continua bagarre che ha lasciato tutti senza fiato, in cui è cambiata per ben sei volte la testa della corsa. Sul podio sono saliti anche il 19enne riminese della MG Motorsport Alessandro Silvestri ed il compagno di team 17enne bresciano Alberto Cerqui, che rimane in testa all’avvincente serie tricolore ACI-CSAI.
“E’ stata una gara molto difficile – ha commentato Bacci al traguardo – abbiamo lottato per l’intera corsa ed è successo di tutto. Ho sempre attaccato, ma quando ho visto il contatto tra Iaquinta e Moscato, non ho esitato a prendere il comando. La regolazione scelta unitamente al mio team mi ha permesso di vincere”-.

GARA 1
Al via di gara 1 l’agonismo era palpabile tra i giovani piloti della serie addestrativa, al semaforo verde duello tra il poleman Falci (Nannini Racing) e Silvestri (MG Motorsport), scattato dalla seconda fila, a metà del primo giro Taloni riesce a passare ma a Poggio Secco un testacoda del diretto avversario lo coinvolge ed entrambi finiscono sull’erba Iaquinta agguanta il comando e lo tiene saldamente fino alla bandiera a Scacchi. Sempre nel primo giro è il 15enne bergamasco Luca Defendi a girarsi danneggiando il posteriore della sua Uboldi. A quel punto è entrata la safety car, che esce al quinto giro quando qualche goccia di pioggia fa temere i team. Iaquinta allunga sugli inseguitori, primo dei quali è Moscato, un po’ più indietro il 19enne riminese della MG Motorsport Alessandro Silvestri tallonato dal fiorentino della Mac Competition Edoardo Bacci e Palmeri che cerca l’attacco. I due approfittano di un’indecisione di Silvestri e passano portandosi rispettivamente al 3° e 4° posto. Al 7° giro sempre nell’insidioso Poggio Secco proprio Silvestri esce di scena fermandosi sull’erba, seguito immediatamente dal senese Alessandro Perini.
Nuovamente la safety car in pista, si riprende all’8° giro quando mancano poco più di 3’ alla fine.
Palmeri si è portato in 2^ posizione dietro al compagno di squadra e battistrada Iaquinta e davanti a Bacci e Moscato ed al palermitano Antonino Pellitteri. Moscato inizia l’attacco al podio, Bacci si gira e retrocede in 10^ posizione, l’agrigentino è 4° davanti al palermitano Pellitteri, che all’ultimo giro costringe il corregionale ad una strenua difesa fino alla bandiera a scacchi. Quinto posto per il 18enne comasco della BVE Ronnie Valori, seguito dal compagno di team il 20enne pisano Lorenzo Marino, che ha duellato a sua volta con lo svizzero della Lugano Racing Alex Fontana. Le safety car hanno limitato la rimonta del 17enne bresciano Alberto Cerqui (Mg Motorsport) fino all’8° posto al traguardo, dopo che il giovane driver era scattato dalla 12^ posizione, dopo delle qualifiche limitate dalla poca conoscenza del tracciato toscano. Torsellini (Corbetta) e Bacci (Mac Competition) i due toscani che hanno completato nell’ordina la top ten.

GARA 2
Gara 2 un susseguirsi ininterrotto di emozioni, con la posizione di testa cambiata per ben sei volte.
Scatta bene il poleman Taloni che precede Falci con evidenti intenzioni d’attacco. Alla seconda curva, una sbandata di Falci manda il siciliano Moscato sulla sabbia. Il primo giro si conclude con Taloni leader che è il più veloce davanti a Falci e gli scatenati Iaquinta, Bacci e Silvestri. Al giro successivo il siracusano Palmeri passa la 5° posto infilando in solo colpo Silvestri e Defendi. Inizia il 3° giro ed alla fine del rettilineo dei box Falci riprende la testa passando Taloni, mentre Moscato tocca in modo innocuo Cerqui in un duello ravvicinato. Iaquinta passa Taloni e si porta al 2° posto, sempre tallonato dal romano e dal toscano Bacci. Sempre nello stesso giro Iaquinta agguanta il comando ai danni di Falci, dando vita ad un grande duello. Al 5° giro lo scatenato siracusano Eugenio Palmeri, quinto in quel momento, perde la ruota posteriore sinistra e finisce la sua bella rimonta iniziata dall’ultima posizione, contro le barriere. Al 6° giro Falci riprende il comando su Iaquinta, mentre Bacci si porta al 3° posto sorpassando Taloni, tutti e quattro compiono un giro funambolico. Al 9° giro la svolta decisiva della corsa, con Falci che rompe il cambio e si ferma a bordo pista, Iaquinta arriva troppo deciso in curva, tocca Moscato ed entrambi finiscono sulla sabbia, Bacci, nonostante l’alettone anteriore sinistro danneggiato è il più deciso, approfitta e si porta al comando da davanti a Silverstri e Cerqui, quarto Fontana e 5° il bravo Defendi. La safety car, entrata per la presenza della vettura di Falci in posizione pericolosa, ha accompagnato i giovani concorrenti al volante delle monoposto Uboldi con motore Fiat 1.6 da 165 cavalli, sotto la bandiera a scacchi.

Prossimo appuntamento con il Campionato Italiano Formula Azzurra, Trofeo Michele Alboreto il 19 luglio sul circuito di Misano Adriatico.

Così all'arrivo di Gara 1 (primi 10 classificati):

1. Simone Iaquinta (Line Race) in 25’32”628
2. Palmeri (Line Race) a 1”792
3. Moscato (Mac Competition) a 3”050
4. Pellitteri (Nannini Racing) a 3”250
5. Valori (Team BVE) a 5”051
6. Marino (Team BVE) a 6”198
7. Fontana (MG Motorsport) a 6”775
8. Cerqui (MG Motorsport) a 8”730
9. Torsellini (Corbetta Competition) a 9”175
10. Bacci (Mac Competition) a 9”378

Così all'arrivo di Gara 2 (primi 10 classificati):

1. Edoardo Bacci (Mac Competition) in 27’55”306
2. Silvestri (MG Motorsport) a 0”340
3. Cerqui (MG Motorsport) a 1”028
4. Fontana (MG Motorsport) a 1”135
5. Defendi (Fog Competition) a 1”620
6. Pellitteri (Nannini Racing) a 1”793
7. Torsellini (Corbetta) a 2”021
8. Perini (Team Perini) 2”265
9. Marino (BVE) a 2”839
10. Torta a 3”305

Classifica di Campionato dopo la sesta gara: 1. Cerqui, punti 31; 2. Moscato e Silvestri, 29; 4. Falci, 24; 5. Palmeri, 22; 6. Iaquinta e Bacci, 16; 8. Valori e Fontana, 14; 10. Torsellini, 13.

Data: 21 giu 2009 (22:11)


SOCIAL NETWORKS & LINK SHARING: FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibes

Voto: 2.4/5 (167 voti)

Diminuisci dimensione font Aumenta dimensione font      Stampa Aggiungi commento

ARCHIVIO NEWS 2009

04 ott : MONZA - ALBERTO CERQUI E' CAMPIONE ITALIANO DI FORMULA AZZURRA

03 ott : DOPPIA POLE DI SILVESTRI NELL'APPUNTAMENTO CONCLUSIVO SUL CIRCUITO DI MONZA

20 set : VALLELUNGA - IL CAPOCLASSIFICA CERQUI VINCE GARA 1 , DEFENDI LEADER DI GARA 2

19 set : MOSCATO E DEFENDI SI SPARTISCONO LE POLE SUL CIRCUITO DI VALLELUNGA

06 set : ALEX FONTANA E MARCO FALCI SONO I VINCITORI DI IMOLA

06 set : LUCA DEFENDI SEGNA LA POLE POSITION A IMOLA

04 set : SI RIACCENDE A IMOLA LA SFIDA DELLA SERIE CADETTA

03 ago : I PILOTI MG MOTORSPORT CERQUI E FONTANA VINCONO A VARANO

01 ago : PRIMA POLE POSITION DI ALBERTO CERQUI A VARANO

25 lug : LE NOVITA' APPROVATE PER IL QUADRIENNIO 2010- 2014

19 lug : MISANO - DEFENDI RADDOPPIA E VINCE ANCHE GARA 2

18 lug : MISANO - IL BERGAMASCO DEFENDI SVETTA IN GARA 1

17 lug : MISANO PREVIEW

21 giu : IAQUINTA E BACCI VINCONO LE GARE DEL MUGELLO

20 giu : MUGELLO - DOPPIA POLE PER IL FIORENTINO MARCO FALCI

18 giu : IL TERZO APPUNTAMENTO DELLA STAGIONE DI SCENA AL MUGELLO

02 giu : VALLELUNGA - CERQUI VINCE GARA 2 E SI PORTA AL COMANDO DELLA CLASSIFICA GENERALE

30 mag : VALLELUNGA - MARCO MOSCATO VINCE GARA 1

28 mag : A VALLELUNGA IL SECONDO APPUNTAMENTO DELLA STAGIONE

11 mag : SUCCESSO DEL DEBUTTANTE ALBERTO CERQUI IN GARA 2 AD ADRIA

09 mag : MARCO FALCI SI AGGIUDICA LA GARA D'ESORDIO AD ADRIA

09 mag : ADRIA PREVIEW

CALENDARIO 2009

10 maggio 2009 

 Adria

31 maggio 2009 

 Vallelunga

21 giugno 2009 

 Mugello

19 luglio 2009 

 Misano

02 agosto 2009 

 Varano

06 settembre 2009 

 Imola

20 settembre 2009 

 Vallelunga2

04 ottobre 2009 

 Monza

Visualizza il calendario

GALLERIA FOTOGRAFICA

Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine