EVENTI




Caricamento del calendario
in corso...


CATEGORIE

FORMULA UNO GP2 FIA GT1 WTCC GT OPEN WORLD SERIES F.RENAULT AUTO GP RALLY ITALIA FERRARI CHALLENGE TROFEO GRANTURISMO MC C.I. SUPERSTARS CAMPIONATO ITALIANO GT C.I. TURISMO ENDURANCE C.I. PROTOTIPI C.I. VELOCITą MONTAGNA CLIO CUP ITALIA EUROCUP FR 2.0 FORMULA RENAULT 2.0 ITA C.I. FORMULA 3 C.I. FORMULA ABARTH News Gallery Calendario Classifica Regolamento FORMULA JUNIOR MONZA KARTING ALTRE CATEGORIE ARCHIVIO

INFORACE

Regolamenti CSAI Organi Competenti Brevetti e Licenze Consigli Utili

MEDIABOX

Links motorsport Comunicati Ferrari

SERVICES

Annunci Feed Rss News sul tuo sito

> HOME > NEWS C.I. FORMULA ABARTH


Archivio storico: 2010 | 2011 | 2012

SEZIONI INTERNE: NEWS | GALLERY | CALENDARIO | CLASSIFICA

» AL MUGELLO IL VIA DELLA SERIE ITALIANA

Dopo i primi due appuntamenti della serie europea a Valencia e Hungaroring, parte dal circuito toscano la lotta per il titolo tricolore.

Riparte dal Mugello Circuit la lotta per il secondo titolo di Formula Abarth European Series. Chi scriverà il suo nome nell'albo d'oro dopo Sergey Sirotkin? La lotta è molto aperta con due vittorie a testa per Luca Ghiotto (Prema Powerteam), leader indiscusso a Valencia, Nicolas Costa (Euronova), con una vittoria a Valencia e una all’Hungaroring e Bruno Bonifacio (Prema Powerteam) vincitore di gara 2 e gara 3 in Ungheria. Parte, invece, con la prima gara stagionale il Campionato Italiano Formula ACI-CSAI Abarth, la "scuola" motoristica della Federazione che ha già prodotto, nei primi due anni, piloti che stanno facendo molto bene nell'ambito del motorsport continentale.

Sul tortuoso circuito toscano, teatro, qualche mese fa dei test di Formula 1, i giovani protagonisti sulle Tatuus motorizzate FPT daranno spettacolo come nelle prime due gare della stagione. Novità dalla gara del Mugello, il team Cram Motorsport che porta nel Campionato Italiano il brasiliano Antonio Furlan e il giovane pilota italiano Michele Beretta. Il weekend di gara sarà molto impegnativo in quanto, già da domani, giovedì 7 giugno, i piloti saranno in pista per i test collettivi sulla pista toscana. 4 sessioni da un’ora l’una a partire dalle 10 del mattino per un totale di 4 ore di prove che saranno utili ai meno esperti per familiarizzare con un circuito molto difficile. Oltre alle 2 new entry e ai già citati Ghiotto, Costa e Bonifacio, sulle colline fiorentine sono chiamati alla prova d’appello anche i due outsider delle prime due gare europee, Kevin Joerg (Jenzer Motorsport) e Santiago Urrutia (BVM). Lo svizzero e l’uruguagio, l’anno scorso protagonisti del Trofeo del Mediterraneo, hanno ottenuto 3 e 2 podi nelle prime 6 gare stagionali e cercheranno di ripetersi al Mugello. Anche Emanuele Zonzini (Euronova), Giorgio Roda (Prema Powerteam) e Samin Gomez (Jenzer Motorsport) sono chiamati ad una prova di carattere alla loro seconda stagione nella Formula Propedeutica della Federazione, mentre Gregor Ramsay (Jenzer) Javier Amado (Diegi) e Juan Branger (JD Motorsport) avranno il loro bel da fare per migliorare le prestazioni alla prima esperienza in un campionato già molto competitivo.

Il weekend del Mugello, dopo le prove del giovedì, vedrà i giovani piloti di Formula Abarth impegnati in una sessione di prove libere venerdì mattina alle 11.30, seguite da 2 turni di qualifica alle 17.50. Sabato alle 14.10 la prima gara del weekend. Domenica dalle 9.10, il via di gara 2, mentre la gara sprint 15’ più un giro prenderà il via alle 18.05.

Data: 08 giu 2012 (16:51)


SOCIAL NETWORKS & LINK SHARING: FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibes

Voto: 2.4/5 (156 voti)

Diminuisci dimensione font Aumenta dimensione font      Stampa Aggiungi commento

ARCHIVIO NEWS 2012

08 giu : AL MUGELLO IL VIA DELLA SERIE ITALIANA

CALENDARIO 2018

Nessuna gara presente nel calendario per questo anno

Visualizza il calendario